Primo Sentimenti: "pagaia" della difesa1926-2016

Memoria per Primo Sentimenti: "pagaia" della difesa

Add your memory to the diary

Primo Sentimenti: "pagaia" della difesa1926-2016

di Giulia Licata

Primo Sentimenti - soprannominato Sentimenti V - giocò come difensore in varie squadre italiane e fu allenatore di calcio. La famiglia Sentimenti comprendeva diversi giocatori di calcio. Primo, infatti, è il quinto di cinque fratelli: Ennio (I), Arnaldo (II), Vittorio (III) e Lucidio (IV), pertanto è noto anche come Sentimenti V. La carriera comincia a Modena, dove gioca per quattro stagioni, prima di trasferirsi al Bari nel 1949-1950. L'anno dopo, va alla Lazio dove militano già i fratelli Vittorio e Lucidio. Con la maglia biancoazzurra disputa sette campionati collezionando 201 presenze e 9 reti. Nel 1957-1958 trasferimento all'Udinese; due stagioni in Friuli prima di chiudere la carriera professionistica nel Parma in Serie B. La sua ultima esperienza da calciatore sarà nell'Ostiglia. Elemento duttile, riesce a ricoprire tutti i ruoli della difesa e se la cava a centrocampo. Nella prima stagione romana si mette in evidenza anche come marcatore realizzando ben 7 gol. In totale 330 presenze e 27 reti in Serie A. Il suo soprannome da calciatore era "Pagaia".

Primo Sentimenti, Bomporto (Modena) 28 Dicembre 1926 – Bomporto (Modena) 13 Ottobre 2016 

© RIPRODUZIONE RISERVATA copyright www.ilgiornaledelricordo.it

Add your memory to the diary


Il Giornale del Ricordo

Write your memory